MOTIVARE I PAZIENTI

a perdere peso

Motivare il proprio paziente a iniziare una terapia e aiutarlo a essere aderente alla dieta è fra le maggiori preoccupazioni tra gli specialisti del dimagrimento.

E' comune, fra i terapeuti, sentirsi frustrati quando i pazienti abbandonano il trattamento entro le prime quattro settimane, saltano appuntamenti senza preavviso o li disdicono ricorrendo a futili motivazioni.

Solide evidenze scientifiche confermano che il terapeuta può influenzare la motivazione dei pazienti, favorendola o riducendola. Il modo in cui egli parla, ciò che dice, l'atteggiamento, condizionano la decisione di iniziare un trattamento e di seguirlo con costanza. 

Questo corso vi aiuterà a trovare una soluzione a questi problemi, fornendovi gli strumenti teorici e pratici per potenziare le motivazioni dei vostri assistiti, sin primo colloquio e fino alla conclusione del programma.

I partecipanti apprenderanno le abilità di base a modificare il proprio approccio al paziente, potenziandone le motivazioni al trattamento e, infine, aumentando la quantità di perdita di peso e il mantenimento (Armstrong et al. 2011).

Apprendere queste abilità è una scelta che qualifica il nutrizionista, che vede aumentare il proprio valore professionale, percepito dai pazienti.

La capacità di applicare i principi della “comunicazione motivante” è un metodo indispensabile per ogni professionista impegnato nella modifica dello stile di vita.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a Medici, Psicologi, Dietisti e Biologi Nutrizionisti e studenti.

Obiettivi specifici
Caratteristiche del corso
Programma del corso
I relatori
I costi
Cosa rilascia
Modalità FAD
Strutture convenzionate

Torna alla pagina formazione

Scopri gli altri corsi organizzati per la tua professione!

In breve su di noi

Da quindici anni il Centro di Riabilitazione Nutrizionale offre protocolli all'avanguardia per curare i disturbi alimentari e l'eccesso di peso in adulti e bambini. In questo tempo abbiamo curato oltre mille pazienti.